chi siamo per i più piccoli
centri federali
i campionati Fuoriclasse Cup
comitati regionali nazionali giovanili
link
area interna contatti
mappa
torna alla pagina principaletorna alla pagina precedente  
   Evento attività: ASSICURAZIONE SUGLI INFORTUNI
Si trasmette modulo di denuncia sinistro che dovrà essere utilizzato per i sinistri occorsi dall’01/07/2006
in avanti.
La denuncia del sinistro deve essere effettuata dall’Assicurato o da chi ne fa le veci o eventuali aventi causa,
telefonicamente, entro 30 giorni dalla data dell’infortunio.
In caso di sinistro mortale, la denuncia dovrà essere preceduta da telegramma, effettuato entro 15 giorni dal fatto.
Trascorsi tali termini, l’assicurato o i suoi aventi causa, decadono da qualsiasi diritto all’indennizzo.
La Società Sportiva / Dirigente non ha responsabilità per la ritardata o la mancata presentazione della denuncia.
Contattare entro 30 giorni dal giorno dell’infortunio il Numero Verde 800.11.38.11, dal Lunedì al Venerdì dalle ore
09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00, per ottenere il numero di sinistro e il n. di dossier che dovranno essere
riportati nel Modello di Denuncia Sinistro.
Spedire a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, il Modello di Denuncia Sinistro, debitamente compilato e
sottoscritto, riportante anche la sottoscrizione dal Presidente della Società Sportiva, con allegata la
documentazione relativa all’infortunio, a:

Centro Gestione Sinistri F.I.G.C.
C/O Inter Partner Assistenza Servizi S.P.A.
Via Antonio Salandra, 18 - 00187 Roma
Numero Fax : 06 42 115 297
e-mail : infortuni.figc@ip-assistance.com

L’invio della documentazione dell’infortunio potrà avvenire, in un'unica soluzione, a guarigione ultimata,
attestata da idoneo Certificato Medico di Guarigione, entro un anno dalla data della denuncia.
Nel caso in cui l’infortunio non si concluda entro un anno dalla data della denuncia, resta a carico
dell’assicurato / beneficiario l’onere di inviare una comunicazione al centro liquidazione sinistri,
entro lo stesso termine, al fine di interrompere la prescrizione ai sensi del codice civile.

La liquidazione del sinistro potrà avvenire solo al ricevimento del Certificato Medico di Guarigione unitamente
ai documenti sotto indicati (se previsti nella copertura assicurativa per il settore di appartenenza), in originale:

1. Modulo di denuncia Sinistro debitamente compilato e firmato;
2. Certificato di pronto soccorso e/o primo soccorso;
3. Fatture, notule, ricevute di spese mediche;
4. Copia conforme della cartella clinica;
5. Certificato Medico di Guarigione;
6. Referti degli esami diagnostici. Come ad esempio quelli radiografici (con esclusione delle radiografie stesse), ecografici, analisi, risonanza magnetica, ecc..;
7. Fotocopia della tessera della F.I.G.C.;

Per le cure dentarie ed odontoiatriche è necessario allegare il referto arbitrale attestante l’infortunio o,
in mancanza di questo, una dichiarazione del Comitato regionale F.I.G.C. di appartenenza in cui sia fatta
la menzione dell’infortunio.

N.B.: l’infortunato / assicurato con Tessera F.I.G.C., o chi ne fa le veci o l’avente causa, sono gli unici
ad avere il diritto all’eventuale liquidazione del sinistro e sono gli unici ad avere l’onere di ottemperare
all’obbligo di denuncia del sinistro.

Le informazioni sullo stato del sinistro verranno fornite dal Call-Center solo dopo il ricevimento del certificato
di guarigione, dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 alle 13:00.
Le eventuali successive comunicazioni o richieste di documentazioni da parte del centro liquidazioni sinistri,
verranno inviate via posta all’indirizzo dell’assicurato o al numero di fax o all’indirizzo e-mail, ove presenti
nel modulo di denuncia sinistro.

IN CASO DI INFORTUNIO DURANTE I TRASFERIMENTI – in itinere, è necessario specificare l’ora di accadimento
del sinistro, il luogo di partenza, il luogo e l’ora dove veniva svolta l’attività sportiva.